Briciole ... tra i numeri

Alcuni dei miei passaggi su blog di natura didattica.
Matematica, scienze, numeri e giochi di logica,
riflessioni, sfide personali e sprazzi di neuroni impazziti.


Questi articoli sono stati ospitati da due dei migliori blog
che trattano matematica e scienze in generale.


Scienze ... giocando o quasi Percorsi di apprendimento scientifico alternativi al manuale scolastico,
favorendo collaborazioni con docenti e alunni di altri contesti
Blog sulla matematica dedicato agli studenti Spazio dedicato alla matematica applicata
con articoli di didattica scientifica e metodologia generale
Visita la sezione DIDATTICA.ndo ed usufrusci delle risorse didattiche a disposizione

Elenco contenuti
Pubblicato il 12/10/2010 su Scientificando


" Ma quanto pesano i numeri ? "
Mi era sembrato un ottimo titolo per un articolo sull'importanza dei numeri,
poi mi sono reso conto che mi sarei caricato di una responsabilità enorme;
parlare dei numeri, della loro storia, dei suoi protagonisti,
di quello che significano e della loro impatto sulla vita reale,
sarebbe stata un'impresa per me impossibile.

Mentre riflettevo su quello che sarebbe dovuto essere
il contenuto del mio articolo, stavo infilando un euro
nella bilancia elettronica del centro commerciale,
e qualcosa ha scatenato in me un'intricata rete di pensieri.
Mi sono ritrovato a scrivere sotto quel titolo che avevo preparato
e questo è quello che ne è venuto fuori.



Ma quanto pesano i Numeri ?

 

Qualche giorno fa mi trovavo con i piedi sul piatto della bilancia elettronica del centro commerciale.

50 c per una risposta che avrei preferito non conoscere:

75 Kg  BMI=25,06  Peso forma=Sovrappeso 

Grazie, davvero gentile; almeno non mi ha dato del ciccione.

 

Quindi, secondo la bilancia,  non ero in forma ( eppure mi sentivo molto bene !!! ).

Ho capito: era il mio peso a non essere in forma.

Definiamo "peso forma": 

" Quel peso capace di conferire la sensazione più piacevole di benessere fisico e di pienezza

vitale, e con il quale presumibilmente si corre il minor rischio di mortalità per patologie peso-correlate ".

Preoccupante!

Ma allora se il mio peso "non è in forma", la cosa mi interessa direttamente;

non posso separare il peso e "io-me-medesimo" fregandomene ?

Non posso far finta che il peso sia solo una grandezza fisica

e che quindi non ha niente a che vedere con la mia salute ?

 

 

Qui bisogna esser chiari:

 

forza che il campo gravitazionale esercita su una massa ( la mela, Newton ... ricordi ? )

Dove:

 è la forza peso;

 è la massa;

 è l'accelerazione gravitazionale

 

Il peso specifico è il rapporto fra il peso e il volume di un corpo ( non è che c'è un legame con la prima ? )

Dove:

 è il peso specifico;

 è il peso;

 è il volume

 

Vediamo.......... 

( un attimo. Sto provando a ragionare )

Una massa ce l'ho e anche consistente.

Accelerazione di gravità, ovvero la tendenza ad essere attratto verso il centro della Terra;

ce l'ho, ma ho anche la tendenza ad essere attratto verso altro ... ( centra ? )

e comunque non mi sembra che tutto questo abbia a che fare con il BMI che mi ha dato del "sovrappeso ".

Proviamo con la seconda formula.

Il volume; beh, sicuramente di spazio ne occupo, anche tanto, ma il peso specifico ?

Acciaio = 7,85 Kg/dm3

Oro = 19,3 kg/dm3

Neve fresca = 0,15 Kg/dm3

...  Marco C. = nessuno si è preso la briga di misurare il mio peso specifico

 

Maledetto BMI. Potevi dirmi solo:

< Sei leggermente pesantuccio, questa sera ti consiglio

un po' di verdura ed una mela e poi subito a nanna >

No!  25,06    ma che significa ? 

I numeri sono una cosa seria, non vanno mica "sparati a casaccio" come ci pare.

Hanno sempre un senso e dicono sempre la verità.

I numeri hanno un peso.

 

BMI BMI... vediamo cosa dice Wiki:

" L'indice di massa corporea (abbreviato IMC o BMI, dall'inglese body mass index)

è un dato biometrico, espresso come rapporto tra il peso e l' altezza al quadrato di un individuo

ed è utilizzato come un indicatore dello stato di peso forma . "

Altezza al quadrato ? ...

 

Alt. Fermi tutti .

Mi sono appena ricordato che la bilancia mi aveva chiesto di inserire alcuni dati

prima di restituirmi lo scontrino con su scritto "sovrappeso"

 ( ehm! Scusate.. )

 

Rileggo lo scontrino ( forse se l'avessi fatto prima... )

Altezza= 1,73 m

Età = 15

Sesso = M

Quindi la mia salute non dipende da Newton o dal mio peso specifico,

ma dal mio peso corporeo che è pur sempre una grandezza fisica.

Ma quanti pesi esistono ?

Forza peso

Peso di un oggetto

Peso specifico

Peso corporeo

....

....

 

Sono in confusione.

Che siano tutti elementi riconducibili ad un unico concetto fisico ?

La Gravità. Definiamo:

" La forza di attrazione che esiste tra due qualsiasi masse, corpi o particelle.
Il suo effetto si estende da ogni corpo in tutte le direzioni dello spazio e fino a distanza infinita,
tuttavia la sua intensità si riduce molto velocemente all'aumentare della distanza
"

Ok! Quanto è "Grave" quindi il mio 25,06 ?

 

Questa è la formula per il calcolo del BMI:

 

 

Ho trovato il dato biometrico, ma da dove viene fuori  il termine offensivo " sovrappeso " ?

Il risultato di tale formula classifica il soggetto in un'area di peso che può essere:

BMI

CONDIZIONE

< 15

GRAVE MAGREZZA

15 - 18.4

SOTTOPESO

18.4 – 24.9   

NORMOPESO

25 - 30

SOVRAPPESO

30 - 40

OBESITà DI MEDIO GRADO

> 40

OBESITà DI ALTO GRADO

 

Qualcuno si è preso la briga di compilare questa tabella.

L' Organizzazione Mondiale della Sanità (WHO), la medicina nutrizionale convenzionale, l'opinione pubblica e in parte anche la medicina generica usa tabelle come la sopra indicata per definire termini da "magrezza" fino a "obesità" in diverse sfumature. Ritengono che questa indicazione sia un importante indicatore per la mortalità (fattore rischio).

 

Beh! Allora, se tutta questa gente si preoccupa che io sia in sovrappeso, forse è il caso che cominci a pensarci in maniera più seria, provando a mettere in pratica due semplicissimi consigli:

attività fisica ed alimentazione corretta .

Per l'attività fisica, l'ostacolo da superare è solo la mia pigrizia;

per un'alimentazione corretta potrebbe essere sufficiente seguire le indicazioni e i consigli di un nutrizionista.

 

Sono un po' più tranquillo; forse non è arrivato ancora il mio momento.

Mi è rimasto però un dubbio:

perchè la bilancia mi aveva chiesto anche il sesso e l'età se nella formula del BMI intervengono solo peso ed altezza ? Voleva forse organizzarmi un appuntamento con una "bella sovrappeso" ?

Provo ad informarmi un po' su Internet:

 

.... ( dopo un paio d'ore ho la testa che mi scoppia )

C'è di tutto e di più.

Formule di vario genere ( Lorenz, Broca, Wan der Vael, Deurenberg, Gallagher, Jackson-Pollock, ..ect ),

gente che parla di grasso essenziale o primario, di struttura corporea, di massa magra,

di fabbisogno calorico quotidiano e poi ti chiede che lavoro fai.

Chi ti domanda il sesso, l'età e, non contento, ti chiede di prendere il metro da sarta e misurarti prima la vita,

poi i fianchi, il collo, il polso; alla richiesta di misurarmi anche la circonferenza del mignolo ho staccato il modem.

 

Mi fermo e rifletto:

Cosa voglio fare da grande, il dietologo? Il nutrizionista ?

Assolutamente no !!!

Mi accontento del mio bel 25,06 e della tabella del WHO.

L'importante è che abbia compreso quanto sia necessario tenere sotto controllo il peso corporeo ed in che modo;

ognuno faccia il suo mestiere, quando ne avrò bisogno mi rivolgerò al mio medico: lui saprà come consigliarmi.

 

Tenere sotto controllo il BMI è molto semplice, è un dato biometrico utilissimo che ogni tanto dovremmo calcolare,

soprattutto se siamo delle buone forchette.

Per rendere la cosa ancora più semplice potete utilizzare questo piccolo gadget dove oltre al dato in se possiamo visualizzare anche " l'ipotetico peso forma " e di quanto si discosta dal peso reale.

Calcolo BMI Risultato
Altezza [cm]
Peso [Kg]

Non facciamoci incantare da pseudo specialisti dell'alimentazione che ogni giorno inventano nuove diete;

ognuno di noi ha un suo ritmo fisico-biologico che solo uno specialista, dopo i giusti esami ed accertamenti,

può ben comprendere e di conseguenza predisporre eventuali azioni correttive.

Senza assillo ed inutili allarmismi, facciamo una verifica, ogni tanto, del nostro BMI

Se il valore riscontrato è diverso da " normopeso", senza farci prendere dal panico, rivolgiamoci al nostro medico di fiducia e chiediamo di fare delle analisi più approfondite. ( semplice no ?)

 

Tutto questo parlare del peso mi ha fatto venir fame.

Apro il frigo ( cinque del pomeriggio ) e le lasagne che oggi nonna ci ha "passato" a pranzo mi chiamano:

< Marco... sono qui... >

All'improvviso sento Newton che mi strattona.

Ok! La mela! Ma dove è; non la vedo.

Che scemo, la Gravità l'avrà sicuramente attirata verso il basso.

Apro uno dei cassetti in fondo e la mela è lì: rossa splendente.

Affondo i denti per il primo morso ed improvvisamente un dubbio mi assale:

< ma nonna non si chiama Learca ?.... >  


Ti consiglio di seguire commenti ed eventuali discussioni
sulla pagina di Scientificando che ha ospitato l'articolo
   
Codice per incorporare l'articolo
     
Non hai trovato quello che cercavi?
Torna alla HomePage, da lì potrai accedere facilmente a tutti i contenuti del sito.
Torna all'inizio
Tutti i webmaster che volessero segnalare, non copiare,
il contenuto di questa pagina sul proprio sito, possono farlo liberamente.
E' gradito un preavviso tramite mail all'autore e l'iserimento,
nella pagina di citazione, di un link verso la pagina corrente.
© Copyright    Marco's Room
Contatti    Privacy    Valid XHTML 1.0 Transitional    CSS Valido!
Marco Cameriero Segui su LinkedInLinkedIn
Segui su Google+Google+
Data di pubblicazione: 15/10/2009    Ultimo aggiornamento: 01/12/2013
 
Porta d'ingresso per Marco's Room, la stanza Marco
  Feed RSS
Google
Web   Marco's Room
 
Effettua il login oppure registrati