Briciole ... tra i numeri

Alcuni dei miei passaggi su blog di natura didattica.
Matematica, scienze, numeri e giochi di logica,
riflessioni, sfide personali e sprazzi di neuroni impazziti.


Questi articoli sono stati ospitati da due dei migliori blog
che trattano matematica e scienze in generale.


Scienze ... giocando o quasi Percorsi di apprendimento scientifico alternativi al manuale scolastico,
favorendo collaborazioni con docenti e alunni di altri contesti
Blog sulla matematica dedicato agli studenti Spazio dedicato alla matematica applicata
con articoli di didattica scientifica e metodologia generale
Visita la sezione DIDATTICA.ndo ed usufrusci delle risorse didattiche a disposizione

Elenco contenuti
Pubblicato il 02/12/2010 su Scientificando


Il 29/11/2010 la prof Annarita, sul blog Scientificando,
ha proposto un articolo interessante dal titolo:
"Fumetti per insegnare e per apprendere"

Inizia l'esposizione più o meno così:
"Che i fumetti siano uno strumento a favore della didattica
e dell'apprendimento non è una novità!
I giovani alunni possono apprendere la storia, la matematica, le scienze
e altre discipline con approccio ludico!
Dai primi anni '40, negli USA, molti educatori, come W.W. D. Sones (1944) e altri,
hanno condotto uno studio specifico sull'uso dei comic books in ambito educativo,
ricavando dati circa la loro utilità....
"

Ma la cosa che ancor di pù mi ha stuzzicato
é stata la sua conclusione:
"E' da un po' di tempo che mi frulla in testa l'idea di introdurli a scuola..."

Ho letto allora attentemente tutto l'articolo
ed ho poi commentato così:
"La tua idea di introdurli a scuola secondo me è ottima.
Come hai già ben spiegato, gli aspetti positivi dei fumetti possono essere molti,
tra cui quello didattico, a cui io sinceramente non avevo mai pensato.
Provo quindi a mettermi nei panni di uno dei tuoi alunni (un paio d'anni e ci stavo)
Se la prof mi si presentasse con questa proposta ne sarei sicuramente felice,
primo perchè normalmente noi ragazzi associamo ai fumetti il divertimento,
poi perchè già dalla prima lezione mi renderei conto che, divertendomi,
faccio anche altre cose interessanti o ,comunque, mi incuriosisco.
Seguo la lezione o comunque l'argomento proposto con interesse maggiore,
non fosse altro che per le immagini e l'uso dei fumetti.
La creazione di dialoghi tra i diversi personaggi del cartoon
rende sicuramente necessaria, da parte della prof, una spiegazione più sintetica
e focalizzata sui punti più importanti dell'argomento.
Il discorso diretto ed il potere dei fumetti, che catturano l'attenzione,
mi permettono di inquadrare subito e facilmente l'argomento ed i suoi punti fondamentali,
che mi verrebbero presentati in chiave molto accattivante,
quindi mi sentirò ben disposto ad acquisire successivamente
anche eventuali approfondimenti sotto altra forma (lezione classica)
Il fumetto può aiutare a preparare la strada all'arrivo di un nuovo argomento
e predisporrebbe i ragazzi ad una maggiore partecipazione.
Altro aspetto importante può essere l'interattività, ovvero,
non solo spiegazioni della prof con i fumetti, ma anche risposte,
esercitazioni e lavori che lo stesso ragazzo può preparare con la tecnica del fumetto.
I lavori dei ragazzi potrebbero essere messi in evidenza nelle bacheche
o in altri luoghi anche virtuali, in modo da creare una piccola competizione
che porterebbe i ragazzi ad un impegno sempre maggiore e non ultima,
la possibilità di gratificarli per il lavoro svolto.
Credo che lo strumento e la tua idea siano ottimi,
basterebbe solo un po' di tempo da dedicargli e molta fantasia.
"


Ho voluto a questo punto fare una prova concreta;
con il software segnalato dalla prof, ho creato un piccolo fumetto
che parla proprio dell'argomento trattato nell'articolo di Annarita.
Questo è quello che è venuto fuori,
niente di eccezionale, solo una dimostrazione personale
di come il fumetto possa sicuramente avere un ruolo didattico.


FUMETTI … A SCUOLA


 

Fumetti a scuola 1       Fumetti a scuola 2

Fumetti a scuola 3       Fumetti a scuola 4

Fumetti a scuola 5       Fumetti a scuola 6

Fumetti a scuola 7       Fumetti a scuola 8

Fumetti a scuola 9       Fumetti a scuola 10

Fumetti a scuola 11       Fumetti a scuola 12

Fumetti a scuola 13       Fumetti a scuola 14

Fumetti a scuola 15       Fumetti a scuola 16

Fumetti a scuola 17       Fumetti a scuola 18

Fumetti a scuola 19       Fumetti a scuola 20

Fumetti a scuola 21       Fumetti a scuola 22

Fumetti a scuola 23       Fumetti a scuola 24

Fumetti a scuola 25       Fumetti a scuola 26

Fumetti a scuola 27       Fumetti a scuola 28

Fumetti a scuola 29       Fumetti a scuola 30

Fumetti a scuola 31       Fumetti a scuola 32

 

 

by MARCO CAMERIERO ( 30/11/2010 )




Ti consiglio di seguire commenti ed eventuali discussioni
sulla pagina di Scientificando che ha ospitato l'articolo
   
Codice per incorporare l'articolo
     
Non hai trovato quello che cercavi?
Torna alla HomePage, da lì potrai accedere facilmente a tutti i contenuti del sito.
Torna all'inizio
Tutti i webmaster che volessero segnalare, non copiare,
il contenuto di questa pagina sul proprio sito, possono farlo liberamente.
E' gradito un preavviso tramite mail all'autore e l'iserimento,
nella pagina di citazione, di un link verso la pagina corrente.
© Copyright    Marco's Room
Contatti    Privacy    Valid XHTML 1.0 Transitional    CSS Valido!
Marco Cameriero Segui su LinkedInLinkedIn
Segui su Google+Google+
Data di pubblicazione: 15/10/2009    Ultimo aggiornamento: 01/12/2013
 
Porta d'ingresso per Marco's Room, la stanza Marco
  Feed RSS
Google
Web   Marco's Room
 
Effettua il login oppure registrati