Un piccolo serpente ci conduce attraverso le principali caratteristiche del Windows Phone 7
Introduzione Core UI & Design Conclusione Premi Discussioni
Marcosroom.it Didatticando

Un piccolo serpente ci conduce attraverso le principali caratteristiche del Windows Phone 7

Analizzando il gioco dello Snake, studieremo un'applicazione per la nuova piattaforma Windows Phone 7,
focalizzandoci sulla localizzazione, sull'Inversione di Controllo, sulla navigazione e sugli effetti di transizione,
sui trigger, l'Isolated Storage, la gestione dell'audio e utilizzeremo Blend per creare un bottone rotondo luminoso,
e molte altre cose ...

 

Imparare i diversi linguaggi di programmazione, scrivere codice, strutturare un algoritmo, creare programmi , architettare applicazioni ecc. non è una cosa semplicissima, ci vuole prima di tutto passione, un'idea ed un progetto su cui lavorare, mettendo in conto del tempo da dedicargli.

 Ma per chi è agli inizi, per chi ha bisogno di imparare, sono fondamentali libri, manuali e tanti, tanti esempi di codici già scritti, meglio ancora piccole applicazioni "open source" dove qualcuno ha avuto la benevolenza di mettere a disposizione il suo codice, di commentarlo e spiegarlo magari con un bel articolo tecnico.

Per me che sono uno sfegatato sostenitore della "cultura della condivisione", in tutti i campi in cui la parola cultura, ma anche la semplice informazione, dovrebbero essere patrimonio comune di tutti, questi "technical writer" sono dei piccoli "eroi" che ti aiutano a districarti nei meandri di 0 ed 1, di vero o falso, di input ed output, sono i maestri che ti insegnano un "nuovo linguaggio" con cui esprimerti e con cui creare software ed applicazioni che dovrebbero avere un preciso scopo ed utilizzo; il linguaggio digitale senza il quale il 90% dei nostri bei "giocattoli tecnologici" non esisterebbe.

In questi anni ho letto i miei bei libri e manuali ed ho molto girovagato in Rete alla ricerca della soluzione ad un problema o del pezzettino di codice che ti "sblocca" ed illumina.

Il Web è un contenitore infinito di informazioni, ma spesso il tempo che si trascorre nel cercare non è proporzionalmente adeguato alla soluzione del problema che si vuole risolvere.

Ci sono siti e forum che molto fanno per cercare di concentrare le informazioni in pochi posti evitando infinite e stressanti ricerche.

Da qualche mese a questa parte mi sono imbattuto in uno di questi siti che secondo me, e non solo, è uno dei portali sulla programmazione che meglio è riuscito a condensare risorse utili per i programmatori che vogliono imparare.

"The Code Project è una comunità di sviluppatori software a di designer, uniti insieme per raggiungere degli obiettivi comuni: imparare, insegnare e divertirsi programmando. Gli sviluppatori di tutto il mondo si riuniscono insieme per condividere codici sorgente, tutorial e conoscenze, gratuitamente, per aiutare i loro compagni programmatori. E' nostra speranza che The Code Project venga valutato come una preziosa risorsa e una fonte di informazioni."

Così recita il testo di auto-descrizione del sito. The Code Project, però, non è solo questo. In un posto dove gli sviluppatori di tutto il mondo ( ben oltre 7.600.000 iscritti! ) si riuniscono insieme per aiutarsi l'un l'altro, infatti, abbiamo molto più di un semplice forum dove le persone scambiano idee: ci sono articoli tecnici molto ben fatti, accese discussioni sulle tematiche più recenti inerenti al mondo tecnologico e aziendale, sondaggi per valutare le idee degli sviluppatori, zone speciali nelle quali le persone in difficoltà possono chiedere aiuto per un problema.

La condivisione per la "didattica della programmazione" è il suo punto di forza, o almeno quello che io reputo un fine divulgativo "onorevole". Si impara e si aiuta ad imparare.

 

Mi sono iscritto come membro qualche mese fa; per uno che aspira ad imparare i diversi linguaggi di programmazione, The Code Project è forse la comunità di sviluppatori con filosofia "Open Source", o meglio "Codice libero", più importante ed attiva al mondo.

Ho iniziato come semplice fruitore di informazioni, poi, successivamente, il desiderio di misurare il mio livello di preparazione, mi ha spinto a partecipare in maniera attiva.

 Volevo che persone competenti potessero valutare i miei piccoli lavori, in modo da comprendere se la mia passione per la programmazione poteva trasformarsi in qualcosa di più concreto per il futuro.

 

Ho partecipato ad una competizione che consisteva nello sviluppare un'applicazione per la piattaforma Windows Phone 7 ed ho scritto un articolo che spiega tecnicamente la sua costituzione. In questo mini-sito ho ritradotto in italiano in mio articolo originale A "little snake" leads us through the most important features of the Windows Phone 7 ed ho voluto strutturarlo in maniera tale da essere facilmente fruibile.

Non posso certo considerarmi a pieno titolo un "technical writer", ma ho provato ad essere più chiaro possibile ed a toccare quanti più argomenti una solo applicazione potesse permettere di sviluppare.

Il mio sforzo è stato premiato dalla comunità di The Code Project, come si può vedere dalla "bacheca digitale" (emozionato orgoglio di un padre a cui non potevo dire di no) che il mio vecchio ha voluto che allestissi nella sezione Awards, che consiglio, a questo punto, di visitare, prima di iniziare la lettura dell'articolo e l'approfondimento dei codici, soprattutto a coloro che, giustamente scettici, hanno qualche dubbio su cosa un "ragazzetto" possa loro insegnare. Per coloro che invece vogliono provare a fidarsi, il giusto inizio sarebbe la sezione Introduzione.

Ma c'è anche una terza opzione: Se non avete almeno una oretta a disposizione ed il reale interesse a scoprire alcune caratteristiche e le API che mette a disposizione la nuova piattaforma Windows Phone 7, potete fermarvi qui e saltare completamente la lettura dell'articolo, non mi offenderò per questo. Per coloro che decideranno di leggere l'articolo e sentissero il bisogno di comunicarmi la loro opinione, o anche semplicemente volessero chiedere maggiori informazioni o chiarimenti, o magari volessero esprimere il loro giudizio, potete scrivermi a questo indirizzo o partecipare alle Discussioni.

Marco Cameriero

 

Condividi
Indietro Tutti i webmaster che volessero segnalare, non copiare,
il contenuto di questa pagina sul proprio sito, possono farlo liberamente.
E' gradito un preavviso tramite mail all'autore e l'iserimento,
nella pagina di citazione, di un link verso la pagina corrente.
© Copyright    Marco's Room
Avanti
Download SnakeMobile

Scaricato 115 volte